MIBAC - Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici Lombardia

Sisma Nord Italia 2012 - Istituzione Unità di Crisi in Lombardia per il monitoraggio sui beni culturali e il coordinamento fasi emergenziali in Lombardia

Lombardia

5 giugno, 2012 - Prevenzione e sicurezza

A seguito della circolare n. 24 del 29 maggio 2012 e dell’allegato decreto del Segretario Generale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Pasqua Antonia Recchia, è stata istituita presso il Ministero l’Unità di Crisi, nuovo modello per la gestione delle emergenze derivanti da calamità naturali.


L’Unità di Crisi è articolata in un Coordinamento Nazionale (UCCN-MiBAC) coordinata dal Prefetto Fabio Carapezza Guttuso, Presidente della Commissione Speciale Permanente per la Sicurezza del Patrimonio Culturale Nazionale e dai Direttori degli Istituti Centrali preposti al restauro e alla catalogazione (Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro; Opificio delle Pietre Dure; Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario; Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione) e da dirigenti e funzionari del Segretariato Generale. Per le segnalazioni è stata attivata una casella di posta elettronica sismanorditalia2012@beniculturali.it. 


L’Unità di Crisi – Coordinamento Nazionale UCCN-MiBAC è funzionalmente in collegamento costante con le singole realtà territoriali su base regionale attraverso l’istituzione dell’Unità di Crisi – Coordinamento Regionale UCCR-MiBAC , unico referente del Ministero nella regione.

Il 4 giugno 2012 è stata istituita con decreto del Direttore Regionale l’UCCR – MiBAC Lombardia composta dal Direttore Regionale, dott. Caterina Bon Valsassina, con la funzione di Coordinatore, il Soprintendente Beni Architettonici e Paesaggistici per le provincie di Brescia, Cremona, Mantova, arch. Andrea Alberti; il Soprintendente Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le provincie di Brescia, Cremona, Mantova, dott. Giovanna Paolozzi Strozzi; il Soprintendente Archivistico della Lombardia, dott. Maurizio Savoja; il Soprintendente per i Beni Archeologici della Lombardia, dott. Raffaella Poggiani; il Direttore dell’Archivio di Stato di Mantova, dott. Daniela Ferrari e il funzionario della Direzione Regionale, arch. Daniela Lattanzi.

 L’UCCR-MiBAC Lombardia opera attraverso le seguenti unità operative:
a) Unità rilievo dei danni del patrimonio culturale, coordinatore: arch. Daniela Lattanzi funzionario della Direzione Regionale che si avvale della collaborazione di funzionari della medesima Direzione per i diversi aspetti di gestione delle fasi emergenziali (squadre di emergenza; schede di rilievo e degli allegati - verbali, foto, progetti di intervento).
b) Unità coordinamento tecnico degli interventi di messa in sicurezza (compreso lo spostamento dei beni) sui beni architettonici, storico-artistici, archeologici, archivistici e librari; coordinatore: arch. Andrea Alberti, Soprintendente Beni Architettonici e Paesaggistici di Brescia, Cremona, Mantova che si avvale della collaborazione di funzionari tecnici delle Soprintendenze di settore e della Direzione Regionale in relazione alla tipologia del bene.
c) Unità depositi temporanei e laboratorio di pronto intervento sui beni mobili, coordinatore: dott. Giovanna Paolozzi Strozzi, Soprintendente Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Brescia, Cremona, Mantova che si avvale della collaborazione di funzionari tecnici delle Soprintendenze di settore in relazione alla tipologia del bene.

sismalombardia@lombardia.beniculturali.it

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Comunicati/visualizza_asset.html_1142856925.html