Il Segretariato regionale per la Lombardia è un’articolazione territoriale del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT).

I compiti dei Segretariati regionali sono disciplinati dall’articolo 40 del D.P.C.M. 2 dicembre 2019, n. 169Regolamento di organizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, degli uffici di diretta collaborazione del Ministro e dell’Organismo indipendente di valutazione della performance, in vigore dal 5 febbraio 2020.

Il Segretariato regionale assicura, nel rispetto della specificità tecnica degli istituti e nel quadro delle linee di indirizzo inerenti alla tutela emanate per i settori di competenza dalle Direzioni generali centrali, il coordinamento dell’attività delle strutture periferiche del Ministero presenti nel territorio regionale; cura i rapporti del Ministero e delle strutture periferiche con le Regioni, gli enti locali e le altre istituzioni che concorrono alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio culturale nella regione. Stipula inoltre accordi per disciplinare lo svolgimento in collaborazione di attività di interesse comune, con specifico riguardo alle materie che coinvolgono competenze proprie delle autonomie territoriali.

Per l’elenco completo delle funzioni dei Segretariati regionali si rimanda all’articolo 40 del DPCM n. 169/2019.

SEGRETARIO REGIONALE: dott.ssa Francesca Furst

SEGRETERIA

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

I.A) AREA AFFARI GENERALI

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

SEGRETERIA TECNICA DEL DIRIGENTE

Responsabile: Elena RIZZI

La Segreteria tecnica lavora a stretto contatto con il Segretario regionale.

Vigila sulle problematiche di ordine tecnico afferenti ai profili di tutela e riferisce direttamente al Segretario regionale.

Monitora le scadenze tecniche e amministrative individuate dalle circolari, della normativa legislativa e regolamentare, e quelle relative al monitoraggio della performance dell’Ufficio.

Supporta il Segretario regionale nel coordinamento dei rapporti dell’Ufficio con il Segretariato Generale e le Direzioni Centrali del Ministero.

Personale assegnato:

Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

Francesca CESTONE 02 80294223 francesca.cestone@beniculturali.it

Rosa CAMPANELLA 02 80294248 rosa.campanella@beniculturali.it

 

CENTRALINO E PROTOCOLLO INFORMATICO (GIADA)

Responsabile: Francesca CESTONE

Il Servizio cura l’agenda del Segretario nei rapporti esterni ed interni, smista le telefonate, elabora lettere e comunicazioni, gestisce la casella di posta sr-lom@beniculturali.it, e PEC dall’utenza mbac-sr-lom@mailcert.beniculturali.it, svolge attività di centralino.

Svolge attività di accoglienza e fornisce le informazioni richieste dall’utenza.

Apre la corrispondenza inoltrata in formato cartaceo e digitale.

Gestisce i flussi documentali tramite l’applicativo GIADA.

Personale assegnato:

Francesca CESTONE 02 80294223 francesca.cestone@beniculturali.it

Francesco CONTE, Focal Point GIADA 02 80294222 francesco.conte@beniculturali.it

Rosa CAMPANELLA 02 80294248 rosa.campanella@beniculturali.it

Alessandra DALLA PALMA 02 802941 alessandra.dallapalma@beniculturali.it

Giuseppe DAVID 02 80294208 giuseppe.david@beniculturali.it

Mauro ROTUNNO 02 80294205 mauro.rotunno@beniculturali.it

 

I.B) AREA COMUNICAZIONE E VALORIZZAZIONE

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

Cura le attività di comunicazione istituzionale, promozione e valorizzazione contribuendo agli obiettivi fissati dal Segretario regionale e dal Ministero in raccordo con le professionalità tecnico-scientifiche.

Cura l’aggiornamento del sito web istituzionale e implementa il DB Unico MiBACT.

Gestisce l’attività dell’Ufficio relazioni con il pubblico.

Si occupa dei procedimenti in materia di:
–       patrocinio ministeriale
–       valorizzazione e promozione di Palazzo Litta e della Certosa di Pavia, beni culturali in consegna al Segretariato regionale, attraverso concessioni d’uso temporaneo e autorizzazioni alla riproduzione (D.Lgs. 42/2004, art. 106 e sgg.)

Personale assegnato:

Valeria AMALFITANO, responsabile Comunicazione valeria.amalfitano@beniculturali.it

Manuela ROSSI, responsabile Valorizzazione 02 80294250 manuela.rossi@beniculturali.it

Francesca CESTONE 02 80294223 francesca.cestone@beniculturali.it

Rosa CAMPANELLA 02 80294248 rosa.campanella@beniculturali.it

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

II.A) AREA GESTIONE RISORSE UMANE

Coordinamento: Francesca CESTONE

GESTIONE RISORSE UMANE INTERNE

Responsabile: Francesca CESTONE

Il servizio si occupa della gestione dei procedimenti relativi al personale del Segretariato regionale.

In particolare: gestione presenze-assenze; congedi; decreti, direttive, comunicazioni di servizio, procedimenti disciplinari, progetti nazionali e locali, mobilità; Conto annuale, Anagrafe del Personale, Controllo di Gestione, Portale NoiPA, tenuta e aggiornamento fascicoli personali, rilascio tessere di riconoscimento, SIAPWEB 3.0.

Cura le convocazioni sindacali e predispone i relativi verbali.

Invia le richieste di interpello degli uffici periferici e del Segretariato regionale alla Direzione Generale Organizzazione.

Personale assegnato:

Francesca CESTONE 02 80294223 francesca.cestone@beniculturali.it

Antonio MANZI 02 80294252 antonio.manzi@beniculturali.it

Giuseppina GALLETTA 02 80294262 giuseppina.galletta@beniculturali.it

Paola BARILE, supporto nell’istruttoria pratiche di pensione 02 80294213 paola.barile@beniculturali.it

Luisa RAPONE, supporto nella gestione di alcuni applicativi luisa.rapone@beniculturali.it

 

GESTIONE RISORSE UMANE UFFICI PERIFERICI

Responsabile: Francesca CESTONE

Il servizio coordina il personale assegnato agli uffici periferici.

In particolare: pratiche di distacco, comando, immissione in ruolo e gestione dei contratti del personale di nuova assunzione su delega dell’amministrazione centrale, modifica contratti di lavoro, mobilità del personale all’interno della regione, rilevazione del personale degli istituti, assistenza giuridica al personale periferico, formazione e per gli istituti non dirigenziali attività di decretazione.

Personale assegnato:

 Francesca CESTONE 02 80294223 francesca.cestone@beniculturali.it

Davide DOZIO, con rapporto di collaborazione 02 80294216 davide.dozio@beniculturali.it

 

FORMAZIONE

Responsabile: Paola BARILE

Il servizio coordina l’attività di formazione e aggiornamento professionale del personale del Segretariato, nei tempi e secondo le direttive della Direzione Generale Educazione e Ricerca.

Coordina corsi extra ministeriali attinenti alle professionalità presenti nel Segretariato.

Coordina l’adesione ai corsi del personale interno e in servizio presso gli uffici periferici della Lombardia e trasmette i dati al Ministero.

Personale assegnato:

Paola BARILE 02 80294213 paola.barile@beniculturali.it

 

II.B) AREA LEGALE, APPALTI E CONTRATTI

Coordinamento: Enrico MANCUSO

APPALTI E CONTRATTI

Responsabile: Enrico MANCUSO

Il servizio supporta il Segretario regionale, gli Uffici del Segretariato e gli Uffici periferici mediante consulenza legale, tecnica e amministrativa.

Gestisce i profili giuridico amministrativi del Settore Lavori Pubblici, le procedure di gara e gli aspetti contrattuali nonché i rapporti con le autorità che vigilano sui lavori pubblici.

Cura le tematiche connesse all’acquisizione di servizi e forniture.

Gestisce l’elaborazione della programmazione ordinaria e straordinaria, i rapporti con le Soprintendenze di settore e le Direzioni Generali competenti.

Personale assegnato:

Enrico MANCUSO 02 80294229 enrico.mancuso@beniculturali.it

 

CONTENZIOSO E DISCIPLINA LEGALE

Responsabile: Enrico MANCUSO

Il servizio cura i profili giuridici della materia del contenzioso e supporta il Segretario regionale nell’analisi delle innovazioni normative.

Fornisce supporto legale nel contenzioso legato ad aspetti di tutela del patrimonio culturale.

Personale assegnato:

Enrico MANCUSO 02 80294229 enrico.mancuso@beniculturali.it

 

II.C) AREA CONTABILITÀ

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

L’area gestisce complessivamente le problematiche connesse con la contabilità dell’istituto (sistemi SICOGE e GEOCOS).

Predispone i pagamenti con l’esterno e cura l’elaborazione e la redazione dell’intera documentazione contabile richiesta per la rendicontazione alla Ragioneria territoriale dello Stato.

Predispone i rendiconti e gestisce i controlli di cassa effettuati dalla RTS competente.

Cura le procedure relative alle Dichiarazioni fiscali e previdenziali, al conguaglio fiscale del personale.

GESTIONE RISORSE FINANZIARIE

Responsabile: Dirigente dell’Istituto

Il servizio gestisce le problematiche connesse con la contabilità dell’istituto (sistemi SICOGE e GEOCOS, procedure di pagamento).

Personale assegnato:

Mirca TAGLIAPIETRA 02 80294209 mirca.tagliapietra@beniculturali.it

Maria SAUCHELLI 02 80294211 maria.sauchelli@beniculturali.it

 

SERVIZIO “CEDOLINO UNICO”

Responsabile: Mirca TAGLIAPIETRA

Elabora le tabelle di liquidazione dei compensi accessori del personale del Segretariato e degli Istituti periferici e cura il loro inserimento nel sistema del cedolino unico del portale NOIPA e la relativa rendicontazione.

Personale assegnato:

Mirca TAGLIAPIETRA 02 80294209 mirca.tagliapietra@beniculturali.it

Maria SAUCHELLI 02 80294211 maria.sauchelli@beniculturali.it

 

UFFICIO DEL CONSEGNATARIO

Cura la presa in consegna de beni mobili dello Stato, la distribuzione fra gli Uffici degli oggetti di cancelleria e di altro materiale di facile consumo, nonché il controllo del livello delle scorte operative necessarie ad assicurare il regolare funzionamento degli Uffici.

Personale assegnato:

Rosa CAMPANELLA, nominata Consegnatario con Decreto del Segretario regionale per la Lombardia n.32 del 1 agosto 2017 e relativa comunicazione di rettifica prot. n. 958 del 14 febbraio 2018

Mirca TAGLIAPIETRA, nominata Sostituto del Consegnatario con Decreto del Segretario regionale per la Lombardia n.14 del 7 marzo 2019

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

III.A) AREA BENI ARCHEOLOGICI

  Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

SERVIZIO BENI ARCHEOLOGICI

Responsabile: Brunella BRUNO

Fornisce supporto alle Soprintendenze nei procedimenti di tutela archeologica da sottoporre alla Co.Re.Pa.Cu, e nell’emanazione dei relativi decreti, in particolare:
a) dichiarazioni di interesse culturale (D. Lgs. 42/2004, art. 13); verifiche dell’interesse culturale su iniziativa delle Soprintendenze (D. Lgs. 42/2004, art. 13);
b) rimozione o demolizione di beni archeologici e architettonici rinvenuti nel corso di scavo archeologico (D. Lgs. 42/2004, art. 21, comma 1, lett. a).

Collabora con il Servizio Vincoli art. 13 – art. 45, il Servizio Verifiche di interesse culturale, alienazioni e prelazioni, il Servizio Tutela beni storico-artistici ed etnoantropologici e con il Servizio Beni paesaggistici con particolare riferimento alla copianificazione paesaggistica in essere con Regione Lombardia.

All’occorrenza svolge attività nei seguenti ambiti:
a) accordi con Enti e altri soggetti istituzionali nell’ambito dei progetti di tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico;
b) cura delle pratiche di contenzioso inerente questioni archeologiche che vedono coinvolto il Segretariato.

Personale assegnato:

Brunella BRUNO, con rapporto di collaborazione 02 80294207 brunella.bruno@beniculturali.it

Rosa CAMPANELLA 02 80294248 rosa.campanella@beniculturali.it

 

III.B) AREA BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

SERVIZIO VINCOLI ART. 13, ART. 45

Responsabile: Elena RIZZI

Gestisce l’iter di emanazione dei provvedimenti di tutela ai sensi degli artt. 13 e 45 (tutela monumentale diretta e indiretta) del Codice dei beni culturali e del paesaggio e delle eventuali richieste di rinnovi, revisioni e revoche, anche in collaborazione con gli altri servizi dell’istituto eventualmente interessati.

In caso di contenzioso (sia davanti al TAR Lombardia, sia ai sensi dell’art. 16 del Codice dei beni culturali e del paesaggio, sia davanti al Capo dello Stato), si occupa della stesura delle memorie necessarie e tiene le relazioni con l’Avvocatura dello Stato competente.

Istruisce e presenta alla Commissione regionale per il patrimonio culturale della Lombardia le richieste di autorizzazione alle demolizioni di beni culturali.

Personale assegnato:

Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

 

SERVIZIO BENI PAESAGGISTICI

Responsabile: Elena RIZZI

Gestisce il processo di copianificazione paesaggistica con Regione Lombardia, ai fini della stesura del Piano Paesaggistico Regionale.

Partecipa all’attività di predisposizione di nuovi provvedimenti di tutela paesaggistica di concerto con Regione Lombardia.

Gestisce l’iter di emanazione dei provvedimenti di tutela paesaggistica ai sensi dell’art. 136 del Codice dei beni culturali e del paesaggio e, nel caso di attivazione del potere sostitutivo del MIBACT, ai sensi dell’art. 138 del Codice dei beni culturali e del paesaggio.

Personale assegnato:

  Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

Andrea COSTA 02 80294256 andrea.costa@beniculturali.it

 

SERVIZIO VERIFICHE DI INTERESSE CULTURALE, ALIENAZIONI E PRELAZIONI

Responsabile: Daniela LATTANZI

Si occupa dei procedimenti e compiti inerenti la tutela beni immobili di interesse storico, artistico ed etnoantropologico di competenza delle Soprintendenze e ne cura la presentazione presso la Commissione regionale per il patrimonio culturale della Lombardia, in collaborazione con gli altri servizi del settore tecnico scientifico.

Attività principali:

– verifiche dell’interesse culturale di beni immobili ai sensi degli articoli 10 e 12 del Codice dei beni culturali e del paesaggio;
– revisioni, revoche e rinnovi ai sensi dell’articolo 128 del Codice dei beni culturali e del paesaggio dei decreti di dichiarazione di interesse culturale di beni immobili emanati a seguito di procedimento di verifica di interesse culturale;
– trattazione del contenzioso in riferimento ai procedimenti di cui sopra con predisposizione delle memorie difensive e cura dei rapporti con l’Avvocatura dello Stato competente;
– coordinamento delle fasi istruttorie in capo alle Soprintendenze;
– coordinamento con il Servizio Beni Archeologici e Beni Storico Artistici ed Etnoantropologici nel caso di dichiarazioni di interesse culturale su beni complessi e/o di natura intersettoriale e/o di provvedimenti con valore pertinenziale;
– alienazioni e/o altre procedure di trasferimento di beni culturali immobili rientranti nel demanio culturale e/o appartenenti a soggetti pubblici o a persona giuridica privata senza fine di lucro ai sensi degli articoli da 53 a 59 del Codice;
– prelazioni ai sensi degli articoli da 59 a 62 del Codice.

Personale assegnato:

Daniela LATTANZI 02 80294203 daniela.lattanzi@beniculturali.it

Monica ARESI 02 80294224 monica.aresi@beniculturali.it

Raniero BELLONI, con rapporto di collaborazione 02 80294251 raniero.belloni@beniculturali.it

Vito CIRINGIONE 02 80294206 vito.ciringione@beniculturali.it

 Andrea COSTA 02 80294256 andrea.costa@beniculturali.it

Nicola MAREMONTI 02 80294225 nicola.maremonti@beniculturali.it

Luisa RAPONE luisa.rapone@beniculturali.it

Rosa CAMPANELLA 02 80294248 rosa.campanella@beniculturali.it

Giuseppina GALLETTA 02 80294262 giuseppina.galletta@beniculturali.it

Mariassunta MAPELLI 02 80294220 mariassunta.mapelli@beniculturali.it

Stefano PILATO, in collaborazione per gli aspetti inerenti il sistema informativo di gestione dei procedimenti di verifica di interesse culturale e autorizzazione all’alienazione stefano.pilato@beniculturali.it

 

SERVIZIO PROGETTI STRATEGICI, PROGRAMMI E ACCORDI DI VALORIZZAZIONE

Responsabile: Daniela LATTANZI

Si occupa di progetti strategici, ovvero che coinvolgono più enti territoriali, e non, o caratterizzati da particolare complessità o da intersettorialità e di accordi di valorizzazione.
Nello specifico:
– progetti su beni culturali immobili che coinvolgono più soggetti pubblici e/o privati e/o caratterizzati da particolare complessità e/o da intersettorialità;
– accordi di valorizzazione ai sensi dell’art. 112 del Codice;
– programmi e accordi di valorizzazione e trasferimento di beni appartenenti al demanio dello Stato agli enti territoriali ai sensi dell’art. 5, comma 5, del decreto legislativo 85/2010 (cosiddetto federalismo demaniale culturale).

Personale assegnato:

 Daniela LATTANZI 02 80294203 daniela.lattanzi@beniculturali.it

Giuseppina GALLETTA 02 80294262 giuseppina.galletta@beniculturali.it

 

III.C) AREA BENI STORICI ARTISTICI ED ETNOANTROPOLOGICI

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

SERVIZIO TUTELA BENI STORICO-ARTISTICI ED ETNOANTROPOLOGICI

Responsabile: Funzionario Storico dell’Arte

Si occupa dei procedimenti e compiti inerenti la tutela e valorizzazione dei beni storici, storico-artistici ed etnoantropologici di competenza delle Soprintendenze e ne cura la presentazione presso la Commissione regionale per il patrimonio culturale della Lombardia, in collaborazione con gli altri servizi del settore tecnico scientifico.

Attività principali:

– verifica dell’interesse culturale di beni culturali mobili e pertinenziali a beni immobili (articoli 10 comma 1 e 12 del Codice dei beni culturali e del paesaggio) e dichiarazioni di interesse culturale di beni culturali mobili e pertinenziali a beni immobili (articolo 13 del Codice dei beni culturali e del paesaggio);
– revisioni, revoche e rinnovi ai sensi dell’articolo 128 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio dei decreti di dichiarazione di interesse culturale;
– trattazione del contenzioso con predisposizione delle memorie difensive e cura dei rapporti con l’Avvocatura dello Stato competente;
– coordinamento delle fasi istruttorie in capo alle Soprintendenze e all’Ufficio Esportazione nel caso di dichiarazioni di interesse culturale su beni complessi e/o di natura intersettoriale e/o di provvedimenti con valore pertinenziale.

 

III.D) AREA TUTELA INTERSETTORIALE

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

COMMISSIONE REGIONALE PER IL PATRIMONIO CULTURALE (CO.RE.PA.CU. LOMBARDIA)

La Commissione è un organo collegiale a competenza intersettoriale le cui competenze sono disciplinate dall’art. 47 del DPCM 169/2019.

È presieduta dal Segretario regionale e composta dai Soprintendenti e dal Direttore regionale Musei.

Il Segretariato regionale fornisce coordinamento tecnico all’attività della Co.Re.Pa.Cu. (segreteria, convocazioni, redazione degli ordini del giorno e dei verbali e relative comunicazioni).

Personale assegnato:

Valeria AMALFITANO, con funzioni di Segretario verbalizzante

Vito CIRINGIONE, con funzioni di Sostituto Segretario verbalizzante

Daniela LATTANZI, con funzioni di Funzionario istruttore e revisore

Elena RIZZI, con funzioni di Funzionario istruttore e revisore

 

UNITÀ DI CRISI DI COORDINAMENTO REGIONALE (UCCR LOMBARDIA)

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

Responsabile: Daniela LATTANZI

L’Unità di crisi di coordinamento regionale per la Lombardia (UCCR-LOM) è attivata presso il Segretariato regionale dall’Unità di crisi di coordinamento nazionale (UCCN) in occasione di eventi emergenziali derivanti da calamità naturali che si verificano nel territorio di competenza per i quali viene deliberato lo stato di emergenza.

Il coordinatore dell’Unità di crisi di coordinamento regionale per la Lombardia è il Segretario regionale.

In base alla direttiva del Ministro del 23 aprile 2015 e al decreto del Segretario generale 121/2020, l’UCCR Lombardia è articolata in 3 unità operative:
1. Unità di rilievo dei danni al patrimonio culturale;
2. Unità di coordinamento tecnico degli interventi di messa in sicurezza (compreso lo spostamento) e degli interventi di riparazione e conservazione post emergenziali sui beni architettonici, storico artistici, archeologici, archivistici e librari;
3. Unità dei depositi temporanei e laboratori di pronto intervento sui beni culturali mobili.

Personale assegnato:

Daniela LATTANZI 02 80294203 daniela.lattanzi@beniculturali.it

Valeria AMALFITANO valeria.amalfitano@beniculturali.it

Monica ARESI 02 80294224 monica.aresi@beniculturali.it

Raniero BELLONI, con rapporto di collaborazione 02 80294251 raniero.belloni@beniculturali.it

Brunella BRUNO, con rapporto di collaborazione 02 80294207 brunella.bruno@beniculturali.it

Francesca CESTONE 02 80294223 francesca.cestone@beniculturali.it

Vito CIRINGIONE 02 80294206 vito.ciringione@beniculturali.it

Francesco CONTE 02 80294222 francesco.conte@beniculturali.it

Andrea COSTA 02 80294256 andrea.costa@beniculturali.it

Enrico MANCUSO 02 80294229 enrico.mancuso@beniculturali.it

Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

Rosa CAMPANELLA 02 80294248 rosa.campanella@beniculturali.it

Giuseppina GALLETTA 02 80294262 giuseppina.galletta@beniculturali.it

Antonio MANZI 02 80294252 antonio.manzi@beniculturali.it

Mariassunta MAPELLI 02 80294220 mariassunta.mapelli@beniculturali.it

Maria SAUCHELLI 02 80294211 maria.sauchelli@beniculturali.it

Mirca TAGLIAPIETRA 02 80294209 mirca.tagliapietra@beniculturali.it

Giuseppe DAVID 02 80294208 giuseppe.david@beniculturali.it

Stefano PILATO, in collaborazione per gli aspetti inerenti il sistema informativo di gestione delle attività emergenziali e post emergenziali stefano.pilato@beniculturali.it

 

PATRIMONIO UNESCO E TURISMO

Responsabile: Daniela LATTANZI

Il servizio si occupa delle candidature, gestione e valorizzazione dei siti UNESCO presenti sul territorio regionale.

Cura, in raccordo con le Regioni e gli enti locali interessati, l’attuazione degli indirizzi strategici e dei progetti elaborati a livello centrale relativi alla valorizzazione e alla promozione turistica degli itinerari culturali e di eccellenza paesaggistica.

Favorisce la conoscenza, l’implementazione e l’attuazione a livello periferico delle politiche turistiche definite a livello centrale.

Coadiuva la Direzione generale Turismo nell’elaborazione di iniziative per la promozione dei circuiti nazionali di eccellenza a sostegno dell’offerta turistica.

Personale assegnato:

Daniela LATTANZI 02 80294203 daniela.lattanzi@beniculturali.it

Valeria AMALFITANO valeria.amalfitano@beniculturali.it

 

CONTRIBUTI

Responsabile: Andrea COSTA

Il Servizio cura la programmazione e l’erogazione dei contributi del Ministero per interventi conservativi effettuati dai proprietari, possessori o detentori di beni culturali, sulla base delle autorizzazioni rilasciate dalle Soprintendenze competenti per territorio e delle risorse e dei criteri definiti dalle Direzioni Generali di settore. Stipula inoltre le convenzioni per la fruizione pubblica dei beni restaurati con il concorso del Ministero.

Personale assegnato:

Andrea COSTA 02 80294256 andrea.costa@beniculturali.it

Monica ARESI 02 80294224 monica.aresi@beniculturali.it

Luisa RAPONE 081 5808314 luisa.rapone@beniculturali.it

 

BIBLIOTECA

Responsabile: Antonio MANZI

Gestisce il patrimonio librario del Segretariato regionale e la relativa corrispondenza.

Personale assegnato:

Antonio MANZI 02 80294252 antonio.manzi@beniculturali.it

 

BANCHE DATI RELATIVE AI VINCOLI

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

Il Servizio gestisce il portale www.benitutelati.it, la banca dati ministeriale Vincoli in Rete (VIR), la banca dati relativa alla trasparenza, la banca dati dell’architettura del secondo Novecento, le banche dati relative ai beni coinvolti da eventi calamitosi (ad esempio sisma 2004 e sisma 2012), ecc. e le interrelazioni con il Sistema Informativo Regionale dei Beni Culturali (SIRBEC) di Regione Lombardia per quanto concerne il territorio lombardo, coadiuvando le attività del Segretariato regionale e delle Soprintendenze e assicurando l’implementazione e l’aggiornamento dei dati.

Personale assegnato:

Daniela LATTANZI 02 80294203 daniela.lattanzi@beniculturali.it

Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

Brunella BRUNO, con rapporto di collaborazione02 80294207 brunella.bruno@beniculturali.it

Stefano PILATO, in collaborazione per gli aspetti inerenti il sistema informativo e i data base stefano.pilato@beniculturali.it

 

GRUPPO LITTA

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

Composto da professionalità intersettoriali, si occupa dell’insieme delle attività relative al complesso di Palazzo Litta in occasione di eventi organizzati da terzi o dal MiBACT e/o di situazioni articolate, e concorre ai risultati di tutela e di valorizzazione degli spazi, nonché alla gestione delle interferenze degli eventi con l’attività istituzionale svolta dagli Istituti MiBACT ospitati nel complesso e alla sicurezza dei lavoratori.

Personale assegnato:

Valeria AMALFITANO valeria.amalfitano@beniculturali.it

Francesco CONTE 02 80294222 francesco.conte@beniculturali.it

Mariassunta MAPELLI 02 80294220 mariassunta.mapelli@beniculturali.it

Nicola MAREMONTI 02 80294225 nicola.maremonti@beniculturali.it

Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

Manuela ROSSI 02 80294250 manuela.rossi@beniculturali.it

Coordinamento: Dirigente dell’Istituto

IV.A) AREA SISTEMI INFORMATICI E TECNOLOGICI

Coordinamento: Francesco CONTE

SERVIZIO SISTEMI INFORMATICI E TECNOLOGICI

Responsabile: Francesco CONTE

Si occupa della gestione, evoluzione e sicurezza dei Sistemi Informatici e Servizi ICT della struttura a supporto delle attività istituzionali del Segretariato regionale e, marginalmente, di altri Istituti presenti.

Si fa carico del progressivo sviluppo della struttura informatica e del costante adeguamento alle direttive nazionali e alle strategie istituzionali del MiBACT. Cura l’assistenza (incluso help-desk telefonico) agli utenti interni, nonché l’adozione delle misure informatiche richieste dalla normativa per la tutela dei dati personali nei trattamenti automatizzati di dati.

Promuove il più efficace utilizzo delle nuove tecnologie, provvedendo più specificatamente all’esercizio delle seguenti funzioni:

  • presidio dei servizi ICT della struttura con fornitura di assistenza e supporto agli utenti;
    implementazione e coordinamento con i vertici della struttura dei programmi di ammodernamento, sviluppo e miglioramento dei sistemi informatici, sulla base di un programma pluriennale di investimenti;
  • aggiornamento dei pacchetti software a livello client e gestione delle licenze;
    Istruttoria e perfezionamento degli acquisti di apparati, software, servizi e dei relativi contratti di manutenzione ed assistenza, nonché i contratti e le bollette della telefonia fissa e mobile e mantiene l’inventario dell’hardware e delle licenze software;
  • coordinamento e sviluppo di progetti in ambito ICT con coinvolgimento di altro personale (es. progetti locali);
  • definizione e implementazione di standard aziendali e di misure di sicurezza informatica;
    attuazione delle misure contenute all’interno del Codice dell’Amministrazioni Digitali (CAD);
    fornitura di supporto organizzativo/gestionale per la definizione degli interventi volti ad assicurare la coerenza del sistema informatico progetti di sviluppo che prevede di attivare;

Provvede inoltre a:

  • promuovere l’utilizzo efficace ed efficiente delle infrastrutture tecnologie ICT;
  • consentire agli utenti l’uso di tecnologie avanzate e l’accesso ad applicazioni distribuite, informazioni e servizi;
  • assicurare il funzionamento dell’intera infrastruttura di rete a servizio del complesso di uffici Istituzionali ospitati, provvedendo alla gestione e alla manutenzione della rete di pubblica connettività SPC e del sistema telefonico centralizzato;
  • gestire il dominio di terzo livello “lombardia.beniculturali.it”, assicurandone il corretto funzionamento e visibilità in rete del portale web del Segretariato;
  • programmare e gestire la manutenzione e gli aggiornamenti dei server di rete e degli altri apparati di networking e ICT;
  • assicurare il funzionamento dei servizi su piattaforma web, quali Sicoge, Espi, Europaweb.

Sono altresì in capo a questa area e svolti dal personale afferente, i ruoli di:

  • amministratore regionale del portale di gestione delle presenze Europaweb;
  • amministratore locale della posta elettronica istituzionale e PEC.

Personale assegnato:

Francesco CONTE 02 80294222 francesco.conte@beniculturali.it

 

IV.B) AREA MANUTENZIONE ARCHITETTONICA E IMPIANTISTICA DI PALAZZO LITTA

Coordinamento: Francesco CONTE

GESTIONE E MANUTENZIONE DI PALAZZO LITTA

Responsabile: Nicola MAREMONTI

Il servizio si occupa dei lavori edili sull’immobile, sulle aree libere esterne e su quelle a verde, nell’ottica della conservazione, ristrutturazione e restauro, predisposizione di sistemi di allestimento, arredo e dotazione strumentale, ai fini della valorizzazione di Palazzo Litta. Nello specifico:

– manutenzione ordinaria e straordinaria;
– progettazione e realizzazione degli allestimenti operativi e di servizio degli spazi interni ed esterni e adeguamento funzionale;
– organizzazione generale degli spazi e loro assegnazione, anche in relazione alla presenza degli altri istituti aventi sede in Palazzo Litta;
– coordinamento dei servizi di pulizia e portierato, in stretto raccordo con l’Ufficio Appalti per l’elaborazione dei Capitolati di servizio;
– coordinamento regionale dei monitoraggi strumentali relativi agli immobili in uso agli istituti MiBACT della Lombardia, nell’ambito del Portale PA gestito dal Demanio e del Portale Tesoro gestito dal MEF.

Personale assegnato:

Nicola MAREMONTI 02 80294225 nicola.maremonti@beniculturali.it

Francesco CONTE 02 80294222 francesco.conte@beniculturali.it

Elena RIZZI 02 80294230 elena.rizzi@beniculturali.it

 

MANUTENZIONE IMPIANTI E SISTEMI DI SICUREZZA

Responsabile: Francesco CONTE

Il servizio si occupa di tutti gli aspetti di gestione e manutenzione degli impianti e dei sistemi di sicurezza, per l’intero complesso in consegna al Segretariato per la propria sede e per gli altri istituti periferici presenti, sia di carattere ordinario che straordinario, attraverso le risorse erogate in forma periodica mediante la programmazione dei lavori pubblici e in via straordinaria mediante altri cespiti di finanziamento.

Assicura un’interfaccia per tutti gli istituti presenti a Palazzo Litta per gli aspetti di dotazione e funzionamento impiantistico.

Provvede all’interlocuzione con i fornitori e con le imprese di manutenzione, in stretto raccordo con il servizio Appalti e con il servizio Gestione e manutenzione di Palazzo Litta e del patrimonio immobiliare.

Comprende altresì la programmazione, la progettazione e l’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria, volti ad introdurre soluzioni innovative di efficientamento energetico, adeguamento agli standard normativi e gestione avanzata dei sistemi di supervisione.

Personale assegnato:

Francesco CONTE 02 80294222 francesco.conte@beniculturali.it

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi